Giramondo
images/ccb/foto1.jpg

Usanze Giapponesi

  • fare rumore mentre si mangia è un segno che il cibo è delizioso ed è considerato un complimento al cuoco
  • molte aziende giapponesi tengono delle sessioni di ginnastica mattutina per i loro dipendenti
  • in Giappone è considerato maleducato soffiarsi il naso in pubblico
  • in Giappone vi sono dei locali in cui i clienti possono giocare con cuccioli di cane e gatto
  • in Giappone è obbligatorio l'apprendimento di una sola lingua straniera, l'inglese
  • i ristoranti sono soliti fornire degli asciugamani umidi prima del pasto, accompagnati da una tazza di tè verde
  • in Giappone era vietato ballare in pubblico dopo la mezzanotte; questo divieto è stato revocato nel 2015, dopo 67 anni
  • i biscottini della fortuna sono nati nel XIX secolo e sono stati realizzati per la prima volta a Kyoto
  • in Giappone esistono cinque milioni di "vending machine", una macchinetta ogni ventitré giapponesi, ossia dei distributori automatici dai quali si possono acquistare cose assurde, da mutandine usate a pesce fresco, scatole fortunate, composizioni floreali, giocattoli ed altro ...
  • tra le usanze giapponesi più strane c'è quella di festeggiare ogni anno il Kanamara Matsuri, la festa del pene di ferro. Si tratta della festa scintoista annuale della fertilità e ricorre in primavera, la prima domenica di aprile.

 

 

Usanze della repubblica democratica del Congo

  • Il parco nazionale più antico in Africa è il Parco Nazionale Virunga del Congo. È sede di gorilla di montagna, leoni ed elefanti. Il parco è attualmente minacciato dalla compagnia petrolifera del Regno Unito, la Soco che ha iniziato l'esplorazione petrolifera lì.
  • Una caratteristica nella cultura del Congo è la sua musica. Il Congo ha unito le sue origini musicali etniche a rumba cubana e merengue, per dare vita a "Soukous"
  • Il matrimonio in Congo è una festa corale dove gli sposi non sono i soli protagonisti
  • L'abbigliamento tradizionale congolese era costituito da abiti realizzati in rafia e usando i sottili fogli ricavabili dalla corteccia di certi alberi. Oggi questo tipo di vestiti viene impiegato solo in particolari circostanze rituali o cerimoniali.
  • La letteratura congolese di epoca precoloniale comprende una vasta tradizione orale di racconti, favole, poesie. Spesso queste sono declamate con l'accompagnamento di tamburi. Particolarmente noto è il Mwindo, un poema epico in prosa e versi del popolo Nyanga.

 

Usanze della Germania

  • La più grande festa in Germania si chiama OKTOBERFEST ma si svolge in settembre
  • La birra è la bevanda nazionale della Germania ed è parte integrante della cultura tedesca. I bavaresi detengono il primato mondiale di bevitori di birra (con una media annuale di 250 litri a testa). Attualmente in Germania ci sono 1300 birrifici e ben 5000 tipi di birra
  • In Germania si possono trovare 300 varietà diverse di pane
  • La parola più lunga in lingua tedesca ha ben 79 lettere: DONAUDAMPFSCHIFFFAHRTSELEKTRIZITATENHAUPTBETRIEBSWERKBAUUNTERBEAMTENGESELLSCHAFT e significa "Associazione dei sottufficiali per la gestione dell'ufficio centrale della compagnia di battelli elettrici sul Danubio"
  • In Germania sono state inventate tantissime cose che utilizziamo a partire dalla stampa, l'insulina, i giornali (il primo fashion magazine è nato in Germania nel 1586), l'automobile, le lenti a contatto, la scuola materna e l'aspirina
  • Esiste una legge che regola la purezza della birra in produzione il REINHEITSGEBOTT (decreto di purezza), una norma promulgata da Guglielmo IV di Baviera nel 1516. Nel decreto originale si legge che per produrre la birra si possono usare solo tre ingredienti: il luppolo, l'acqua e l'orzo. Ai giorni nostri il REINHEITSGEBOTT è stato sostituito da VORLAUFIGES DEUTSCHE BIER GESETZ, ossia la legge provvisoria sulla birra tedesca che modifica in parte igli ingredienti da utilizzare
  • Il MAIBAUM è tradizionalmente un tronco addobbato che si usa esporre in moltissime zone della Germania la vigilia del 1° maggio in occasione della festa di maggio (MAIFEST). Solitamente sono di grandi dimensioni e sono decorati in modo diverso da zona a zona.
  • Non tutti conoscono la leggenda di Loreley, una delle più belle leggende in Germania. Loreley era una bellissima ondina del fiume Reno che grazie alla sua bellezza ed alla sua dolcissima voce, riusciva a distrarre i marinai, facendo naufragare le navi che percorrevano il fiume. La figura di Loreley si trova spesso nei componimenti dei poeti romantici tedeschi, il più bello dei quali rimane " DAS LIED DER LORELEY" di Heinrich Heine

 

Usanze del Messico

  • La parola Messico significa "nell'ombelico della luna"
  • Il vulcano più piccolo del mondo si chiama Cuexcomate e si trova a Puebla. È un vulcano inattivo e misura solo 13 metri
  • Il Messico è il maggior produttore di argento al mondo
  • Il maggior consumatore di Coca Cola procapite
  • Il Messico è il paese che conta più taxi (60.000 circa)
  • Città del Messico è la città con più musei
  • Il Messico ha il servizio telefonico più costoso nel mondo
  • Il calendario Maya (317 d.C) e quello Azteco (1300 d.C) contano con lo stesso numero di giorni (365) del calendario moderno
  • Nella bandiera messicana il verde rappresenta la speranza, il bianco l'unione ed il rosso commemora il sangue versato dagli eroi della nazione.
  • L'aquila ed il serpente sul cactus, al centro, indicano secondo la leggenda azteca, la città più importante della civiltà azteca, su cui poi si sarebbe costruita Città del Messico

 

Usanze delle isole Fiji

  • quello Figiano è considerato tra i popoli più ospitali al mondo
  • non bisogna dimenticare il famigerato" Fiji time", un andamento lento, senza preoccupazioni, senza orari particolari da rispettare. Uno stile di vita rilassato
  • i turisti quando si congedano vengono salutati con una famosa canzone: una specie di addio che suona più come un arrivederci.

È "l'ISA LEI", un rito di rispetto verso l'ospite: uomini e donne Figiani si dispongono su due file, vestiti con abiti a festa e con fiori tra i capelli, e scandiscono i nomi dei turisti che vanno via, poi intonano senza strumenti musicali e con molto orgoglio, la loro canzone tipica

  • nelle isole Figi permangono diversi miti e leggende: per esempio quella dell'uccello Matamanoa, una specie di procellaria notturna che magicamente sembra camminare sull'
    acqua.
  • una delle arti più frequentemente praticata è la danza e gli spettacoli di "Meke", basati su una tradizione orale molto sentita.

Queste danze sono tramandate di generazione in generazione e si dice che nelle loro espressioni più tradizionali, gli spiriti dell'oltretomba prendano possesso dei corpi dei ballerini. I Meke accompagnano gli eventi più importanti nella vita dell'uomo: nascita, matrimonio, chiamata alle armi, scambi di proprietà e morte.

 

 

 

Chiesa Cristiana Brianza

 

Facebook Twitter

Youtube

 

Via Monza 11, 20851 Lissone MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Enzo     +39 338 5246873
Elio    +39 392 6980588

 

Alleanza Evangelica Italia

Alleanza Evangelica Europea

Alleanza Evangelica Mondiale

 

 

Appuntamenti a Lissone

09 Maggio 2021