Seconda e terza elementare
images/ccb/foto1.jpg
Nel mezzo di una foresta, in una casa di cemento, vivevano una signora e una bambina.

La signora lavorava molto, perciò passava le sue giornate fuori casa e rientrava soltanto per l'ora di cena.

La bambina invece trascorreva il suo tempo da sola: a volte inventava un gioco, oppure ne ne stava seduta sulla grande scala che portava al piano superiore e guardava le stanze vuote, le pareti avvolte dai fiori della tappezzeria e abbellite da straordinari paesaggi nei quali aveva spesso viaggiato. Una sera la signora rientrò prima del previsto e si accorse, forse per la prima volta, che negli occhi della bambina c'era una profonda solitudine e una grande tristezza.

Così le si avvicinò ... continua ...

 
Testo tratto dal libro "La scoperta delle emozioni"
 

Autore: A.Tagliabue

Editore: Erickson

 

La solitudine è l'evolversi di un'emozione non gestita.

È la paura dell'abbandono, il timore di rimanere soli e privi del legame affettivo, di perdere l'altro nonostante le cose vadano bene. È una paura che appartiene a ciascuno di noi. Spesso riattiva echi lontani di un bambino che ha vissuto una relazione genitoriale poco stabile, carente di gesti e parole amorevoli. Nell'adulto, quella parte bambina continuerà a prevalere, richiedendo cure ed attenzioni e  spesso lo condurranno a colmare i vuoti affettivi con relazioni sterili. Si può guarire dal proprio vuoto interiore accogliendo se stessi e focalizzando il proprio sguardo sul presente: nel qui ed ora, come unico tempo esistente.

Chiesa Cristiana Brianza

 

Facebook Twitter

Youtube

 

Via Monza 11, 20851 Lissone MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Enzo     +39 338 5246873
Elio    +39 392 6980588

 

Alleanza Evangelica Italia

Alleanza Evangelica Europea

Alleanza Evangelica Mondiale

 

 

News da Evangelici.net

evangelici.net

Appuntamenti a Lissone

31 Luglio 2021