Calendario
images/ccb/foto1.jpg

Una paga da fame

Vogliamo celebrare con questo libro, la giornata internazionale dei diritti della donna, per accomunare storie di lotte e di riscatto sociale, tutte al femminile.

Si racconta che l'8 marzo 1908, le operaie dell' industria tessile" Cotton" di New York rimasero vittime di un incendio divampato all'interno dell'azienda, dove erano state segregate dai proprietari, in risposta allo sciopero indetto dalle lavoratrici, che chiedevano condizioni di lavoro migliori e salari più alti.
Una storia vera solo in parte: a New York l'incendio scoppiò davvero ma non nel 1908, bensì nel marzo 1911 e la fabbrica era la "Triangle", vittima di una delle più gravi disgrazie industriali del ventesimo secolo, che causò la morte di 146 persone, in maggioranza donne.
Ufficialmente la giornata internazionale della donna nacque negli Stati Uniti il 28 febbraio 1909 quando il Partito socialista americano organizzò un grande corteo in favore del diritto delle donne al voto. Le manifestazioni per il suffragio universale si unirono presto ad altre rivendicazioni dei diritti femminili.
La data dell'otto marzo entrò nella storia della Festa della donna, nel 1917 quando, in quel giorno, le donne di San Pietroburgo scesero in piazza per chiedere la fine della guerra. L'otto marzo 1946, per la prima volta, tutta l'Italia celebrò la Festa della donna, scegliendo la mimosa, che fiorisce proprio nei primi giorni del mese, come simbolo della ricorrenza.
Concludiamo questo breve excursus, dedicando a tutte le donne che tutt'ora stanno vivendo o lottando contro situazioni di disagio, povertà, precarietà, discriminazione, questa stupenda poesia di Alda Merini, come segnale di forza, di speranza, di resilienza.
 

Sorridi donna

Sorridi donna

sorridi sempre alla vita

anche se lei non ti sorride.

 

Sorridi agli amori finiti

sorridi ai tuoi dolori

sorridi comunque.

 

Il tuo sorriso sarà

luce per il tuo cammino

faro per naviganti sperduti.

 

Il tuo sorriso sarà

un bacio di mamma,

un battito d'ali,

un raggio di sole per tutti.

 

Vedi il libro: Una paga da fame

 

Chiesa Cristiana Brianza

 

Facebook Twitter

Youtube

 

Via Monza 11, 20851 Lissone MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Enzo     +39 338 5246873
Elio    +39 392 6980588

 

Alleanza Evangelica Italia

Alleanza Evangelica Europea

Alleanza Evangelica Mondiale