Tratto dal libro: Con Madre Teresa, 24 proposte per una vita felice

Autori: Luigi Guglielmoni - Fausto Negri
Edizioni: Paoline
 
La generosità salverà il mondo
di Jean Vanier
 
... Di fronte alla gravità della crisi e delle ingiustizie, vi è bisogno di una nuova generazione di uomini e di donne capaci di una grande generosità ...
È necessaria una disponibilità più reale, una povertà più radicale, una speranza più grande, un'audacia più globale, una sete di giustizia e di verità più ardente. Il male è troppo grande, la decadenza ormai troppo avanzata.
Abbiamo bisogno più che mai di uomini e di donne capaci di amare ...
 
 
Madre Teresa suggerisce:

È così facile essere orgogliosi, collerici ed egoisti, ma noi siamo stati creati per cose più grandi. Perché rovinare la bellezza dei nostri cuori?

Non nasciamo da soli, iniziamo a parlare perché qualcuno ci parla, cresciamo se abbiamo adulti che ci aiutano ... Il cammino da compiere è passare dall''io" del bambino centrato su di sé, al "noi" dell'adulto capace di relazione. L'individualismo esasperato porta a vedere l'altro come un concorrente, un avversario o un intruso. La società egoistica dalle porte blindate e dai cuori chiusi crea un clima sociale da giungla, in cui prevale il diritto del più forte e l'affermazione dei propri interessi egoistici ... continua ...

 

 
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento
 
 
Non scoraggiarti  (Dom Helder Camara)
 

Non scoraggiarti se sogni il sole e uscendo ti bagni per la pioggia.

Non scoraggiarti se speri  che quel fiore viva e ti svegliche lo trovi appassito.

Non scoraggiarti se credi nel sorriso di un uomo, e poi,lo stesso uomo ti delude.

Non scoraggiarti se doni tutto di te e poi studiandotiti scopri un pozzo vuoto, senz'acqua, privo di tutto:

non scoraggiarti, perché c'è chi riempie quel tuo pozzo di un' acqua che disseta la mente, il corpo, e soprattutto l'anima.

Continua ...

 
Lo scoraggiamento è uno stato d'animo in cui tutto sembra inutile, in cui i problemi o le difficoltà sembrano montagne impossibili da superare. Lo scoraggiamento non dipende dalle circostanze, ma dipende dallo stato d'animo che abbiamo riguardo alle circostanze ... Lo scoraggiamento è come una catena pesante ... il male peggiore che lo scoraggiamento produce è che ostacola dal camminare nella strada giusta, perché sembra troppo difficile e perciò, come conseguenza, una persona arriva a subire il presente e a non sperare per il futuro ... continua ...